PUC centro storico Santa Maria La Fossa

Dettagli della notizia

Approvato il Piano Urbanistico Attuativo centro storico Santa Maria La Fossa, redatto da Arch. R. Cecoro, con procedure e pubblicazioni necessarie.

Data:

08 Aprile 2022

Tempo di lettura:

Descrizione

IL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA
RELAZIONE ISTRUTTORIA


Premesso:
Che il Comune è dotato di P.U.C. approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 13 del 12/04/2019; Che l'art. 14 delle N.T.A. del vigente PUC per la zona omogenea “A Residenziale a tutela” prevede che gli interventi sugli edifici esistenti sono subordinati all'approvazione dello strumento di Attuazione: piani di recupero/pua/P.d.C. e che in assenza di strumento urbanistico esecutivo approvato sono consentite esclusivamente interventi di:

1) restauro urbanistico, architettonico e risanamento conservativo;

2) manutenzione ordinaria secondo la definizione data dalla legge 457 non comportanti incrementi di volumi né di superficie di calpestio, nonché gli indispensabili interventi di "integrazione" per dotazione di servizi igienico - funzionale;

3)salvaguardia orti e giardini storici. Che l'art. 26 della L. R. n°16 del 28.12.2004 definisce i Piani di Lottizzazione quali strumento di pianificazione Pua Piani Urbanistici Attuativi, ovvero strumenti con i quali il Comune provvede ad attuare le previsioni del Puc Piano Urbanistico Comunale;

Che ai sensi dell'art. 27 comma 1 lettera c) della L. R. n°16 del 28.12.2004 viene definito il procedimento di formazione dei Pua, il quale può essere redatto anche dai proprietari, con oneri a loro carico, nei casi previsti dalla normativa vigente, o nei casi in cui, essendo prevista la redazione dei Pua da parte del comune, questi non vi provvede nei termini definiti dagli atti di programmazione degli interventi, purché il piano attuativo non sia subordinato alla necessità di acquisire immobili da parte dell'amministrazione comunale. Che con Deliberazione della Giunta Comunale n° 95 del 09/08/2021 è stato approvato “Atto di Indirizzo” per la redazione del Piano Urbanistico Attuativo del Centro Storico di Santa Maria La Fossa; Che con determinazione a contrattare n. 331 del 09/08/2021, in ottemperanza alla suddetta D.G.C., si disponeva di procedere all'affidamento dell'incarico ai sensi e per gli effetti dell'articolo 1 comma 2 lettera a) della Legge 11 settembre 2020 n. 120 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76) e precisamente mediante affidamento diretto tramite trattativa diretta sul MEPA ad un professionista scelto tra quelli iscritti nella short-list comunale; Che con determinazione a contrattare n. 335 del 26/08/2022 è stato affidato l'incarico per la redazione del PUA del Centro Strico del Comune di Santa Maria La Fossa all'arch. Raffaele Cecoro di Aversa;
Visto che l'arch. Raffaele Cecoro, in data 24/03/2022 prot. n. 1780, ha trasmesso il Piano Urbanistico Attuativo del centro storico del comune di Santa Maria La Fossa, composta dai seguenti elaborati:

1) R Relazione Illustrativa;

2) EA1 Stralcio PUC;

3) EA2 Chiese Luoghi sacri e attrezzature;

4) EA3 Documentazione fotografica dei luoghi e delle preesistenze;

5) EA4 Verifica di compatibilità geologica, geomorfologica ed idrogeologica;

6) EA5 Analisi morfologica e dei tessuti urbani;

7) EA6 Analisi delle Fonti;

8) EP1 Schemi con destinazioni d'uso dei piani terra;

9) EP2 Planimetria di progetto;

10) EP3 Planimetria di progetto su mappa catastale;

11) EP4 Tipologie di intervento;

12) EP5 Schede di intervento;

13) N Norme di attuazione;
Verificato ai sensi dell'art. 10 del Regolamento di Attuazione per il governo del territorio n. 5 del 4 agosto 2011 la compatibilità con il P.U.C. vigente;
Ritenuto che l'adozione dei Pua si rende necessaria per l'attuazione della pianificazione urbanistica esecutiva;

Visto

La Legge n°1150/42 e s. m. i.;
Il D. M. n°1444 del 02.04.1968;
La L. R. n°14 del 20.03.1982;
La L. R. n°35 del 27.06.1987;
La L. n°241 del 07.08.1990;
Il D. P. R. n°380 del 2001;
Il D. Lgs. n°42 del 2004;
La L. R. n°16 del 22.12.2004;
Il D. Lgs. n. 163/06
Il Regolamento Regionale di Attuazione per il governo del Territorio n.5 del 04 agosto 2011;

PROPONE DI DELIBERARE
di adottare ai sensi dell'art. 27 comma 2 della L.R. 16/2004 e art. 10 del Regolamento Regionale di Attuazione per il governo del territorio n. 5 del 4 agosto 2011, il Piano Urbanistico Attuativo del centro storico del Comune di Santa Maria La Fossa, prot. n° 1780 del 24/03/2022, redatto dall'arch. Raffaele Cecoro, costituito dai seguenti elaborati, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione sebbene ad essa materialmente non allegati e depositati presso l'Ufficio Urbanistica:

1. R Relazione Illustrativa;

2. EA1 Stralcio PUC;

3. EA2 Chiese Luoghi sacri e attrezzature;

4. EA3 Documentazione fotografica dei luoghi e delle preesistenze;

5. EA4 Verifica di compatibilità geologica, geomorfologica ed idrogeologica;

6. EA5 Analisi morfologica e dei tessuti urbani;

7. EA6 Analisi delle Fonti;

8. EP1 Schemi con destinazioni d'uso dei piani terra;

9. EP2 Planimetria di progetto;

10. EP3 Planimetria di progetto su mappa catastale;

11. EP4 Tipologie di intervento;

12. EP5 Schede di intervento;

13. N Norme di attuazione;

Di dare mandato al Responsabile dell'Area Tecnica di provvedere a tutte le attività amministrative connesse al deposito degli atti costituenti il presente P . U . A . ai sensi dell' art . 10 comma 2 e 3 del Regolamento di Attuazione per il governo del territorio n.5 del 4 agosto 2011 dandone contestualmente pubblicazione sul B.U.R.C., sul sito Internet del Comune di Santa Maria La Fossa e presso l'Albo Pretorio per trenta giorni consecutivi;

Di dare atto che dal giorno delle pubblicazioni dell'avviso di deposito, i soggetti interessati, sia pubblici che privati, possono presentare osservazioni nei termini e con le modalità previste dell'art. 10 comma 3 del Regolamento di Attuazione per il governo del territorio n. 5 del 4 agosto 2011;

Di dichiarare immediatamente eseguibile il presente Atto ai sensi dell'art. 134 comma 4 del decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000;
Giunta Comunale n. 47 del 04/04/2022 pag. 6
LA GIUNTA COMUNALE

VISTA l’allegata proposta di deliberazione alla Giunta Comunale;

RITENUTO di dover provvedere in merito;

Con voti unanimi favorevoli dei presenti espressi nelle forme di legge

DELIBERA

1. di approvare la proposta avanzata dal Responsabile del Settore che
forma parte integrante e sostanziale del presente atto.

DELIBERA altresì

2. di dichiarare, con apposita separata ed unanime votazione favorevole dei presenti, il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell’art. 134, comma 4, del D.lgs. n. 267/2000.

Del che è verbale.

Letto, approvato e sottoscritto

IL PRESIDENTE F.to dott. NICOLINO FEDERICO

IL SEGRETARIO COMUNALE
 F.to dott.ssa MARIA BISOGNO

Ultimo aggiornamento: 15/09/2023, 16:55

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri